NonSoloTecnicaFotografica

Le basi di uno scatto consapevole

  • HomePagina iniziale
  • AutoreMi presento

    Autore

    Sono Alessandro Pinna, 43 anni: sposato con Stefania e con un figlio, Samuele.
    Da molti anni mi interesso di fotografia, per piacere e divertimento.
    Nel tempo sono rimasto affascinato dalla visione di bellissime foto di vari autori e, curioso della loro realizzazione, ho approfondito vari aspetti del mondo fotografico: dal linguaggio alla composizione, dalla tecnica alla strumentazione.
    Su questo sito cercherò di fissare alcuni concetti base, nella maniera più semplice e chiara possibile: l'obiettivo è fornire i primi rudimenti ad un "giovane" fotografo che vuole iniziare a scattare con maggiore consapevolezza.

    Buona lettura.

  • FinalitàScopo del sito

    Finalità

    "Devi essere un perfetto tecnico per esprimere te stesso come vuoi.
    Allora puoi scordarti della tecnica
    ". Questa citazione riassume la finalità di questo sito: spiegare con estrema semplicità la parte tecnica e compositiva che è alla base di un’immagine fotografica, riuscire a farla propria ed utilizzare con consapevolezza la fotografia come un personale strumento espressivo.
    Questi concetti potranno essere utilizzati da chi si avvicina per la prima volta con passione al mondo della fotografia, da chi vuole essere consapevole delle proprie scelte e non limitarsi a premere il pulsante di scatto.
    Il tutto vuole essere un punto di partenza per un proprio percorso di approfondimento e conoscenza.

    Continua a leggere

  • ArgomentiParliamo di
    • Riflessioni fotografiche

      Riflessioni fotografiche

      Riflessioni e pensieri sul mondo della fotografia: appunti ed idee sparse.

      Vai agli articoli

    • Attrezzatura fotografica

      Attrezzatura fotografica

      Per essere un fotografo consapevole iniziamo a conoscere e a familiarizzare con la propria attrezzatura: per migliorare le proprie capacità fotografiche bisogna sapere perché e quando impiegare gli strumenti e le varie funzionalità, per disporne al momento giusto.

      Vai agli articoli

    • Esposizione fotografica

      Esposizione Fotografica

      L'esposizione di una fotografia è la miscela di tre soli ingredienti: Diaframma, Tempi ed ISO: e sapere quello che si vuole ottenere da una immagine. Cercheremo di aumentare la propria consapevolezza al momento dello scatto, parlando di esposizione consapevole.

      Vai agli articoli

    • Composizione fotografica

      Composizione fotografica

      Gli elementi presenti nell’inquadratura e le loro relazioni veicolano il messaggio che vogliamo raccontare attraverso una fotografia. Cercheremo di comprendere la composizione fotografica: osservare ed inquadrare, conoscendo le regole e gli elementi compositivi.

      Vai agli articoli

    • Elaborazione digitale

      Elaborazione digitale

      Sezione dedicata alla elaborazione digitale: cosa si intende per elaborazione? Dopo lo scatto sviluppiamo, elaboriamo le nostre foto nella camera chiara, seguendo un corretto flusso di lavoro

      Vai agli articoli

    • Lightroom

      Lightroom

      Lightroom è un programma che permette l’ archiviazione, la catalogazione, l’elaborazione, la stampa, la creazione di gallerie web, le presentazioni delle fotografie. E concentra l’attenzione del fotografo sullo scopo principale: la fotografia.

      Vai agli articoli

    • Il Flash

      Il Flash

      Il flash è una semplice e potente fonte di luce ausiliaria che permette di avere sempre a disposizione una elevata potenza di illuminazione: può essere quindi molto utile: conosciamolo bene, per usarlo al meglio e per sfruttarne a pieno le sue potenzialità.

      Vai agli articoli

    • Stampare le foto

      Stampare le fotografie

      Non lasciamo i nostri scatti a "prendere polvere" negli hard disk, ma ricordiamoci di stampare come un tempo le nostre fotografie: I nostri ricordi, le emozioni del viaggio, la nostra voglia di raccontare si materializzavano nelle foto da toccare, guardare, odorare, stringere al cuore.
      Una serie di articoli affrontano il tema della stampa, da ottenere anche e soprattutto "a casa" e con il migliore risultato.

      Vai agli articoli

  • BibliografiaUtili letture
  • Galleria FotoAlcuni scatti
  • CercaParole chiave

Flash - Introduzione

Il flash è una semplice e potente fonte di luce ausiliaria che permette di avere sempre a disposizione una elevata potenza di illuminazione (simile a quella del sole): è comodo da trasportare, pratico da usare, economico da acquistare e mantenere. Può essere utilizzato per riprese in interni ed in esterni, sia per aggiungere luce che per rendere più efficace o migliore l'illuminazione naturale disponibile. 

esempio-uso-flash-interni                                                                                 Esempio di uso del flash in interni


Spesso si sente dire: "Preferisco non utilizzare il flash, perché gli scatti sono rovinate dal lampo di luce: le fotografie non vengono bene e spesso sono proprio da buttare". Altrettanto spesso però ciò è dovuto ad un erroneo utilizzo dello strumento.

Il flash può essere invece davvero molto utile: cerchiamo allora di conoscerlo bene, di capire come usarlo al meglio per sfruttarne così a pieno le sue potenzialità. Di seguito l'elenco degli articoli che approfondiscono la conoscenza del flash.

    • Flash - tipologie e strumenti

      Iniziamo a conoscere il flash partendo dalle principali tipologie e strumentazioni che si possono utilizzare. FLASH INCORPORATOLe fotocamere sono quasi tutte dotate un flash incorporato. Con questi apparecchi la ripresa flash può essere del tutto automatica e consiste di una sola operazione: premere il bottone. Tuttavia, questo è sufficiente per scattare istantanee per le quali ciò che desiderate è solo una buona esposizione senza la minima ricerca di effetti particolari o di un qualche bilan…

    • Flash - Caratteristiche

      Per iniziare il consiglio è dotarsi di un flash esterno a cobra, una via di mezzo (pratica ma funzionale) tra i flash incorporati e quelli professionali. Ad esempio, per citare i modelli più noti, il Canon 580 EX II e Nikon SB900: anche se la scelta è ampia tra varie marche e modelli.A questo tipo di flash faremo riferimento per le considerazioni che seguiranno. COSTRUZIONEI flash sono composti essenzialmente da tre parti essenziali: un sistema di alimentazione, un condensatore ed una lampada…

    • Flash - Numero Guida

      Dopo aver letto Flash: introduzione e Flash: caratteristiche entriamo più in profondità all'argomento, andando a conoscere due aspetti essenziali che regolano il funzionamento del falsh: il Numero Guida ed il Tempo di Sincornizzazione. Iniziamo dal primo. La potenza del lampo del flash è espressa dal Numero Guida e serve per calcolare la distanza giusta tra luce e soggetto, nonché l'apertura del diaframma da utilizzare, secondo le formule riportate di seguito. Per esporre in modo corre…

    • Flash - Tempo di Sincronizzazione

      Il Tempo di Sincronizzazione è il tempo più veloce che è possibile impostare utilizzando il flash.Il flash emette lampi di luce molto brevi (dell’ordine dei millesimi di secondo) che bloccano il movimento sia dell’oggetto inquadrato che della fotocamera. I lampi sono sincronizzati con la tendina dell'otturatore, che però ha una velocità di apertura molto più lenta. L’otturatore è composto da due tendine che, oltre un certo tempo di esposizione, si muovono assieme lasciando passare la luce solo i…

    • Flash TTL e Manuale

      I metodi di base per ottenete una corretta esposizione con il flash sono due, automatico e manuale: vediamoli nel dettaglio. AUTOMATICO - TTLSappiamo che l'esposizione consiste nel regolare nel modo più opportuno l'apertura de diaframma ed il tempo di esposizione: utilizzando il flash si introduce un'altra variabile, da tenere in conto nella misurazioni.& l principio di base del modo automatico è quello di rendere indipendente la coppia espositiva dall'esposizione del flash: un&n stema esposi…

    • Flash e luce ambiente

      Le prime volte che utilizziamo il flash spesso i risultati sono poco soddisfacenti: se ci affidiamo agli automatismi della fotocamera in situazioni di scarsa illuminazione si ottiene la "classica" fotografia dove troviamo un soggetto fortemente illuminato dal lampo e uno sfondo poco illuminato (se non completamente buio). Il flash è la fonte primaria di luce: l’esposizione flash è fatta per il soggetto in primo piano e lo sfondo viene misurato dal sistema esposimetrico della fotocamera, avendo c…

    • Flash di riempimento

      Molti pensano che il flash serva a scattare fotografie in luoghi bui o scarsamente illuminati.In realtà il flash può essere utilizzato anche in ambienti luminosi o alla luce del giorno per schiarire le ombre, ridurre il forte contrasto di pieno sole o schiarire le immagini opache (senza essere la fonte primaria di luce per la foto). E’ il cosiddetto flash di riempimento (o fill flash o ancora flash di schiarita). Questo utilizzo è spesso una sorpresa per i non esperti, che non si aspettano di ve…

    • Flash di rimbalzo

      Il lampo del flash puntato direttamente su un soggetto produce una fotografia con il soggetto stesso fortemente illuminato su uno sfondo molto più scuro, con ombre molto dure. E' questo è inevitabile, perché il lampo del flash è di una fonte di luce di piccole dimensioni.…

    • Flash EOS Canon: le modalità di esposizione

      Nell'articolo Esposimetro abbiamo letto come la misurazione dell’esposizione può essere:- manuale (M): &nb imposta il valore del diaframma e dei tempi, nel corretto rapporto seguendo le indicazioni fornite dall’esposimetro nel mirino;- automatica parziale, a priorità di diaframma (Av):  osta  ore del diaframma, lasciando alla procedura automatica la corretta valutazione del tempo di otturazione;- automatica parziale, a priorità di tempi (Tv): s sta il valore del tempo di otturazio…

Home Flash Flash - Introduzione